Interrogazione sul senso delle cose (2)

2 Nov

Dovete sapere che mia madre è una modellista. E in casa, sopratutto nella sua stanza da lavoro, ovviamente, ci sono in giro vestiti dappertutto.

[Talvolta girano anche vestiti che fanno letteralmente “schifo” acccompagnati dal mio stupore (e questo coso adesso da dove cavolo è uscito?) con queste mode cretine di oggi, e poi vai a vedere il prezzo: 750€, con su la firma “Just Cavallo”, che di stoffa ce ne ha sufficenza solo per coprire i gianduiotti e la moquette. O_O che gusti di ca**a… e ci ha sprecato anche 750€ + i soldi per la riparazione o rimessa a modello. Ma per favore. Cmq meno male che ci sono queste donne pazze almeno riusciamo a tirare avanti. Ma non pensate di cavarvela meglio voi uomini, che esistono anche pazzi che si vogliono far accorciare o stingere pantaloni di mezzo cm. Avete letto bene: MEZZO CENTIMETRO… incommentabile].

Ma a parte queste cavolate che non interessano a nessuno…

L’interrogazione personale che attanaglia la mia esistenza, e non solo la mia, ve lo assicuro (una volta mi pare di aver letto anche una battuta su un libro che ho letto… vatti a ricordare quale…) riguarda il prchè gli uomini e le donne devono avere le abbottonature inverse. Ve ne eravate mai accorti? Penso proprio di si…

Prendi una giacca: se sei maschio ti abbottoni da sinistra a destra;  se sei femmina da sinistra verso destra. Unica eccezione: le lampo… Ma come mai sto fatto? O_o

Annunci

19 Risposte to “Interrogazione sul senso delle cose (2)”

  1. claudiospega 2 novembre 2010 a 15:29 #

    Io ho visto squalificare un aspirante Miss Muretto perchè doveva ad un certo punto sfilare con la camicia del padre ed invece si era messa un’attillatissima camicia della madre.
    L’inganno è stato scoperto dall’abbottonatura.
    Q questo serve !

    • Anto 2 novembre 2010 a 15:48 #

      aaaaa adesso ho capito… 😉 in pratica quando andiamo una determinata in una sfilata dobbiamo andare a guardare l’abbottonatura… magari questo ci può far capire anche se è uomo o donna lì dove dovessimo avere dei dubbi… o no?

  2. Sabrina&Marco 2 novembre 2010 a 15:30 #

    CIAO!
    Intanto ho trovato questa spiegazione:
    “E’ una cosa che deriva dai nobili dei secoli passati. Tenendo conto che la maggior parte delle persone sono destrimani, gli uomini si vestivano da soli quindi era più comodo che i bottoni fossero dal lato della mano che doveva infilarli, ossia con maggior probabilità la destra.
    Le donne invece generalmente non si vestivano da sole ma venivano vestite dalla dama di servizio, e quindi i bottoni dovevano essere situati in posizione della mano destra di quest’ultima. E poichè questa si trovava di fronte, di conseguenza alla sinistra della donna che veniva vestita.
    Anche se oggi ciò non ha più ragione d’essere, tale consuetudine di disposizione dei bottoni si è tramandata fino ai giorni nostri.”
    Io credevo fosse solo per riconoscerli fra loro.. ihihih..
    Certo che anche dalla stoffa, ma ad esempio un tailleur, puo’ avere una stoffa e un taglio maschile anche se da donna, per cui grazie all’ abbottonatura, ma a volte pure dalle pences, si capisce se è femminile o maschile!
    Bacio cara e complimenti sempre per le tue domandine attanaglianti! Sabrina

    • Anto 2 novembre 2010 a 17:30 #

      azz,carissima… grazie a te per la tua riposta molto esaustiva. Ormai il mio è sta diventando un blog di servizio: anche se io sparo domande idiote coerenti alla mia natura, voi miei blog-amici riuscite sempre a trovarmi delle risposte intelligenti. kiss

      • Claudio Guiduccio Spega 2 novembre 2010 a 17:41 #

        Tranquilla, ci sono sempre io a dare gli altri tipi di risposte 🙂

    • Roberto ® 2 novembre 2010 a 18:38 #

      Ooooooh…..non mi son mai preso la briga di cercare una spiegazione ma pure io me lo sono chiesto diverse volte. Eppure visto? Basta leggere un blog e piano piano si scopre tutto 🙂

    • Anto 2 novembre 2010 a 18:59 #

      @ Claudio: claudiuccio, io adoro le tue rispostine, perchè spesso sono a tono con il mio cervelletto 🙂

      @ sabry, la fonte dove parla di questa risposta così nobile, non parla per caso di quelle poveracce che poi i vestiti da donna li dovevano stirare? lo dico te che sei donna: ma quanto sono più ANTIPATICHE da stirare le camicie da donna rispetto a quelle degli uomini? tutto alla rovescia, ti serve la mano che si giri a 360 gradi per fare tutto alla perfezione… cmq strano che fossero le donne a dover essere vestite. Oggi è tutto il contrario: sti maschi di oggi non dico che li dobbiamo vestire noi, ma un aiuto con l’abinamento dei colori è indispensabile. 🙂

      @ robè… hai visto? abbiamo trovato una nuova utilità ad i blog, rispondere alle domande mai irrisolte… fantastico.

      • Sabrina&Marco 8 novembre 2010 a 11:47 #

        Ahahah…odio stirare le camice sia da uomo che da donna!! Sarà per questo che le metto poco e per fortuna nemmeno Marco le apprezza molto!
        IP IP URRA’!!!!! 😉
        Un abbraccio cara e speriamo un giorno inventino l’ abbigliamento usa e getta così poi faremo come Minnie o Olivia di Braccio di Ferro: un armadio pieno zeppo..dello stesso vestito!!!:-O
        Con affetto, Sabrina

  3. silvia in fondo al cuore 2 novembre 2010 a 16:19 #

    infatti qualche volta me lo sono chiesta anch’io……anche se non mi sono mai interessata ad cercare una risposta. Interessante la risposta che leggo sopra, allora oggi non ce n’è davvero più bisogno di questa distinzione. Ti auguro una buona giornata, un abbraccio.

  4. Patrizia 2 novembre 2010 a 20:35 #

    La risposta ti è già stata data da quanto leggo. Comunque io spesso compero cose anche da uomo se mi piacciono, non me ne frega niente dei bottoni hihihihi
    Ciaoooo

  5. kisskiss 2 novembre 2010 a 21:02 #

    Sinceramente non me lo sono mai chiesta. E, essendo che mia madre fino a qualche anno fa cuciva anche lei, quindi era l’esperta di casa 😉 era sempre lei che stava attenta a questi dettagli. Io non c’ho mai capito nulla ahahahahah
    Però da piccola quanto mi divertivo a cucire i vestiti alle barbie! E non ti dico a scopiazzare quei disegni perfetti dei modelli di abiti che ci sono nei libri delle sarte *.* che belli!
    Bene, dopo questa parentesi che non c’azzeccava un tubo, posso andà 😛 è stato un piacere… baciamo le mani 😀

  6. Claudio Guiduccio Spega 2 novembre 2010 a 21:09 #

    Secondo me, per vedere se si è maschi o femmina, conviene sbottonarsi, piuttosto che vedere il lato dei bottoni !

  7. redrose75 3 novembre 2010 a 00:46 #

    in realtà non me lo sono mai chiesta ma mi
    è sempre parsa una cretinata …
    come per la riga per i capelli …
    che io porto al contrario …
    comei maschietti …
    Ciao Antoooooooooo
    un bacioneeeeeeeeee

  8. ilgiullaredicorte 4 novembre 2010 a 01:00 #

    son domande che nn mi pogo !!! ahhahaa io manco lo sapevo ahhahaha maro mi sa che devo fa un corso di taglio e cucito ahahhahahahahahahaha
    buonanotte anto

  9. pif64rebecca 6 novembre 2010 a 17:29 #

    Io ho una giacca che si può mettersi da due lati.. non si vede la cucitura .. una volta si sbottona a destra e se lo giro a sinistra.. poi io mi faccio alcune vestito da sola cosi ho un unicato, anno scorso mi sono fatto un blusa con gli bottoni uno sinistra e un destra.. e particolare e fa occhi.. la gente mi chiede sempre ma dove lo hai comprata..

    serno fine settimana 🙂

  10. carmen 7 novembre 2010 a 22:13 #

    Me lo sono chiesto più volte ma non ho mai cercato la risposta, la curiosità a questa domanda non mi toglieva il sonno ahahah, ora leggo le varie risposte che vedo quassù e vediamo gli amcici cos’hanno risposto.
    Kiss

  11. Sabrina&Marco 19 novembre 2010 a 11:05 #

    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!
    Un grandissimo bacio e abbraccio,
    Sabry

  12. carmen 20 novembre 2010 a 20:57 #

    Dove sei Anto? tutto bene?
    Ti abbraccio

  13. mamylella 21 novembre 2010 a 11:28 #

    ciao bella….vedo che anche tu…hai da fare….ma…io passo per augurarti una domenica…favolosaaaaaaaaaaaa.
    mamy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: