Ci voleva la neve per farmi tornare a scrivere!!!!

12 Feb
 
Caspita quanto tempo che non tornavo nel mio space a scrivere!!!! E’ passato più di un mese!!!!
Spero che tutti i miei blog amici mi perdoneranno per la mia assenza….
Oggi è accaduto nella città eterna un evento staordinario; i miei colleghi del lavoro sembravano impazziti!!!
All’improvviso sono corsi tutti all’ultima stanza dove c’è il balcone e una bellissima veduta per guardare come nevicava… ebbene si, oggi a Roma ha nevicato. Non è la prima volta che vedevo nevicare quì, ma ho sinceramente ho avuto un attimo di paura. Alle 11 circa di questa mattina ha iniziato a nevicare fortissimo per lo meno al centro dove lavoro, sembrava non volesse smettere; e per la prima volta la neve non si sciogleva cadendo al suolo ma rimaneve accumulata. La mia paura era per il ritorno a casa in serata, se avesse continuato così, le mie povere scarpette non avrebbero assolutamente retto allo straordinario evento!!!
 
 
Questa foto l’ho fatta dall’ufficio non appena ha iniziato a nevicare…
In questo mese, cari miei blog-amici, sono cambiate un sacco di cose. Un giorno mi è arrivata casualmente una telefonata da una grande compagnia di assicurazioni (alla quale avevo mandato il curriculum via internet). La prima compagnia di assicurazioni che è esistita in Italia sin dalla fine dell’Ottocento. Mi avevano chiamato incuriositi dal mio curriculm e così mi hanno scelto. Ho frequentato un corso per due settimane ed ora lavoro per loro come consulente assicurativo. Purtroppo lo studio l’ho un pò accantonato; questo perchè ho avuto questa occasione di lavoro, un’occasione che mi sta permettendo di fare un’esperienza importante. Non so se questo sarà il lavoro della mia vita, però è sicuramente attinente alla mia laurea che spero di finire al più presto.
Sto conoscendo un sacco di persone nuove, della mia età e anche più grandi. Anche se è un lavoro durissimo, che comporta (come ogni lavoro) critiche, gioie, dolori, invidie, cattiverie, io la sto prendendo sempre con il sorriso (che nessuno mai mi toglierà) e con positività, come un’eperienza che comunque mi farà crescere. Tutti pensano al guadagno che non è proporzionale alla fatica richiesta, al fatto che si esce tardi la sera… e in effetti tutti i torti i miei colleghi non ce l’hanno: bisogna davvero avere i nervi saldi per poter andare avanti; infatti nonostante si tratti di un contratto a tempo indeterminato comunque molte persone se ne vanno, molte dopo 3 mesi non vengono riconfermate e altre si scocciano di questo lavoro (e forse un giorno me ne andrò anche io, chissà, se troverò qualcosa di meglio). Comunque cercherò sempre di dare il massimo… (chissà invece che io non possa cresce sempre per l’azienda per cui lavoro adesso e passare in un’altro settore). Di certo un pò di delusione ce l’ho anche io; da un’azienda con un nome così altisonante, mi aspettavo un lavoro molto più dignitoso e non l’attenzione solo puntata sugli obbiettivi e sui risultati da raggiungere ma anche sull’aspetto umano della persona, vista nel suo complesso e non solo come un numero (il quale sa che se se ne va, o viene cacciato sarà prontamente sostituito con qualcun’altro).
Avrei miliardi di cose da dire e da raccontarvi, ma non saprei proprio da dove partire!!!!
C’è solo una cosa sulla quale sto riflettendo tanto in questi giorni. Sto pensando a quanto è importante avere accanto delle persone che ti vogliono bene.
Che siano il fidanzato, i genitori, una sorella, un fratello, un amico, un cugino….
Quando sei giù è bello avere qualcuno su cui puoi contare, che non ti tradirà mai… Nel marasma di pettegolezzi e scaramucce che vedo tutti i giorni per tutto il giorno, sapere di tornare a casa e trovare qualcuno che ti ascolta, che ti abbraccia, che ti stringe forte, e ti dice che ti vuole bene è davvero una fortuna!!!
Quindi visto che oggi nella metro ci hanno bombardato di pubblicità che dicevano: "dopodomani è san valentino, affrettati ad andare a comprare i baci perugina sennò domenica non troverai più un tubo", colgo la palla al balzo dicendovi:
dopodomani è san valentino, che io la trasformerei nella festa non solo degli innamorati ma di chi si vuole bene, in generale 🙂
Non dimenticatevi di mandare un bacio (ma non di cioccolato, un bacio vero!!) a quelle persone che vi vogliono bene nonostante tutto…. nonostante la lontananza, nonostante i vostri difetti, nonostante non si tratti proprio di amore ma che vi abbia dimostrato il loro vero affetto.
Io colgo l’occasione di lasciarvi adesso 1000 baci a tutti e augurarvi un buon san valentino, soprattutto a chi è ancora e perennemente sfidanzato come me 🙂
BACIIIIII
 
Ps: nel caso in cui vogliate una pacca sulla spalla, in quanto passate l’ennesimo san valentino in solitudine come me, contattatemi al numero 335…. si vabbè ma tanto non mi chiamerebbe nessuno… xD 
 
Annunci

11 Risposte to “Ci voleva la neve per farmi tornare a scrivere!!!!”

  1. Roberto 12 febbraio 2010 a 20:18 #

    Ciao Anto, come ho già scritto in un altro blog, Roma è già splendida di suo, quindi posso solo immaginare quanto fosse splendida stamattina. E invidio voi romani, che vedete la neve una volta ogni morte di papa come me….ma almeno da voi oggi ha fatto una bella nevicata, mentre da me c’è stata solo l’illusione per soli 20 minuti :(Augurissimi per il tuo lavoro; me l’avevi già accennato su messenger qualche tempo fa…spero che leggere questo intervento possa portarmi fortuna in tal senso…

  2. Stepho 12 febbraio 2010 a 20:24 #

    Buon Salve Concittadina!!!! Hai visto che bello?!?!? Io ho fatto praticamente un reportage! 😉 Tanti tanti ma proprio tanti in bocca al lupo per questa nuova esperienza! Un abbraccio fortissimo e 1000 baci! A presto cara blog-amica!

  3. Maria Gabriella 12 febbraio 2010 a 20:35 #

    buon san valentino cara anto…. cmq sei perdonata secondo me se non ti sei fatta sentire. Cmq riguardo il lavoro… pensa ad adesso che poi al domani, allo sbocco sociale e professionale, allo studio…… credo che si debba vivere il presente piùttosto che pensare al futuro….. che del domani ci rimane solo un buio…

  4. Claudio Guiduccio 12 febbraio 2010 a 21:59 #

    Oggi il nostro direttore del personale ha autorizzato l’uscita alle 12:30.Ed infatti sono uscito primaAlle 20:15, invece che alle 21 ! :-(In bocca al lupo per il lavoro !E per tutto !

  5. kιsskιss 12 febbraio 2010 a 22:03 #

    Antoooooooo inanzitutto complimentissimi x il lavoro, una bella svolta! :DE poi … uuuh che bello, mi hai fatto emozionareeeee!!! "Non dimenticatevi di mandare un bacio a quelle persone che vi vogliono bene nonostante tutto…. nonostante la lontananza, nonostante i vostri difetti, nonostante non si tratti proprio di amore ma che vi abbia dimostrato il loro vero affetto"… Guarda conoscendomi sarei capace di tartassare tutti ahahahahahah di mettermi a mandare dediche e frasi carine, ma soprattutto ringraziamenti a chi riesce, come hai detto tu, a sopportarmi nonostante tutto 🙂 ed ovviamente parlo pure degli amici virtual-reali come li chiamo io. Però eviterei… sarei solo presa x la sdolcinata di turno :Pun bacione cara

  6. Lo_PsIcAnAlIsTa_PsIcOpAtIcO 12 febbraio 2010 a 23:04 #

    Che spettacolooooo!!!Beati voi, qui da me di bianco c’è rimasta solo la forfora…XD

  7. Deborath 13 febbraio 2010 a 09:09 #

    Ciao Anto, ben tornata!!! Auguri per il tuo lavoro, spero che man mano tu possa trovarti sempre meglio.A presto…

  8. Nadia 13 febbraio 2010 a 11:15 #

    Benedetta sia la neve, che ti ha fatta tornare!!Quante belle novità Anto, sono contenta, ti sento super carica e felice.I lavori sono tutti duri e sottopagati purtroppo, ma la soddisfazione personale di sapere che fai le cose come devono esser fatte, al tuo meglio sempre e comunque, non ha prezzo!Per quanto riguarda San Valentino, è il giorno dell’amore, in tutte le sue forme, quindi ben venga l’amore nella nostra vita!Un bacione Anto e ben tornataNadia

  9. _23 14 febbraio 2010 a 12:33 #

    335?? ……. ma se devo darti un bacio verofaresti meglio a darmi l’indirizzo di casa hahahahaha Inizio a dartelo falso il bacio _kiss_ p.s. buon lavoro …………. (ops)

  10. Claudio Guiduccio 19 febbraio 2010 a 22:41 #

    (Felice di rivederti ddalle mie parti)Non aspetterai che nevichi di nuovo vero ?Dobbiamo tenerli vivi questi space !

  11. Carlo 1 marzo 2010 a 08:28 #

    Antò come va?Passo qui dopo parecchio e a dire la verità questo post, non lo avevo letto perchè quando lo hai scritto non c’ero.Felice di leggerti occupata lavorativamente e spero che tu riceva tante soddisfazioni sia a livello professionale che personale.Per quanto riguarda San Valentino? Per me è un giorno come un altro.Ogni giorno è buono per amare.Buona settimana da Carlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: