una dedica al mio Rino…

17 Set
 
Era un pò di tempo che non scrivevo nulla sul mio Rino Gaetano…
Qualche tempo fa, su consiglio di un mio blog-amico, che poi è diventato amico, ho comprato un bellissimo libro su Rino. Voglio Riportarvi la parte finale, che mi ha lasciato un pò di amaro leggete e capirete.
 
—————————————————————————————————————
 
"Oggi ci sono molti giovani che stanno riscoprendo Rino -dice Vincenzo Micocci- e addirittura scrivono tesi di laurea".
(…) Alex Britti nel 1999 disse: "Un mito, io vedevo in Rino Gaetano, il grande  rivoluzionario romano. In Italia nessuno è riuscito a ripercorrere le sue orme". L’eredità di Rino secondo molti, fu presto raccolta da un artista che è diventato una pietra miliare della musica italiana: Vasco Rossi.
 
"Una volta -dice Bruno (un amico carissimo di Rino)- stavo in macchina con Rino sull’autostrada. ad un certo punto lui mi fece: A Brù, senti questa. Inserì il nastro di una canzone nell’autoradio e la musica partì. Io gli dissi concitato: ma quando l’hai fatta questa? E lui: ma che stai a dì, questa non è roba mia, è uno che mi imita. Era il primo Vasco Rossi. Era proprio la voce rauca di Rino. A me sembrava proprio Rino. Lui non ha mai voluto fare il divo. E’ sempre stato quel ragazzo modesto puro, pulito, genuino. Perchè in fondo in fondo, la sua natura usciva sempre fuori".
 
"Ricordo che lo stesso Vasco Rossi s’ispirò a Rino – dice Montanesi.- Dopo la morte di Rino a Sanremo Vasco cantò "Vado al massimo". Assomigliava a Rino anche com’era vestito. In un’intervista Vasco disse che se non ci fosse stato Rino, lui non avrebbe mai cantato".
"Mi ricordo- dice Germini- che una volta lo stesso Vasco Rossi disse se non fosse morto Rino Gaetano, lui non sarebbe mai nato".
 
"Era un autodidatta consacrato da Dio, nell’autenticità delle intuizioni – dice Bianchi- E’ stato l’antesignano di Vasco Rossi, forse ancora più bravo. Ha avuto la disgrazia di nascere prima."
"Rino lo ricordiamo com’era lui senza prosopopea: un semplice ragazzo calabrese di nascita, romano di adozione. Con l’arguzia dell’uomo colto e gli occhi buoni da contadino".
 
Rino una volta disse:" Pretendere di dare alla gente attraverso una canzone qualcosa che sia più di un sorriso, seppure amaro, qualcosa che avvii un processo concreto, è pura follia. Questa è la tesi di molti cantautori e pure la mia. In Italia una cosa che ha sempre funzionato è l’ironia, la satira. Il nun se ne può più semplificato senza drammatici seguiti".
 
Oggi la sua tomba non è un santuario del rock nè un mausoleo della canzone, E’ una nicchia tra mille altre dove Rino riposa davanti ad un piccolo tavolo in cui ognuno può lasciare un suo pensiero, sopra la tomba non c’è il cielo, ma un soffitto di cemento. Ma appena si esce fuori, il cielo è sempre più blu.
 
———————————————————————————————-
 
Allora, condivido tutto ciò che ho scritto, ma una cosa che mi fa strano è associare Rino a Vasco. Secondo me sono due cose ben distinte… seppure la voce rauca può somigiare, vogliamo paragonare le canzoni e i temi trattati??? O_O non c’è proprio questo paragone!!! Per carità, nulla togliere a Vasco Rossi di cui alcune canzoni mi piacciono molto, però Rino trattava i diversi temi assai diversamente.
 
Ps: dicendovi che finalmente sono arrivata a -2 esami mancanti per la mia laurea (anche se non ho molto da esultare perchè questi esami sono veramente tosti e sto facendo una fatica immane per passarli) vi saluto con un video di Rino insieme a Corrado, due "grandi" uno della tv e uno della musica… secondo me. 
 
      
 
        Un bacio a tutti.
Annunci

10 Risposte to “una dedica al mio Rino…”

  1. Brazir 17 settembre 2009 a 08:28 #

    Sinceramente penso che il primo Vasco lo possa ricordare>Nei credits del primo album Vasco scriveva:"Contenuto nella busta interna dell’album (scritto da Vasco) : "Che cos’è una canzone….qualche parola e una melodia? Che cos’è una canzone….uno strumento di lotta o una masturbazione psichica? Che cos’è una canzone…una sensazione? Un gioco di parole o un’opera d’arte? Che cos’è una canzone d’amore? Che cos’è una canzone politica? Impegnato, non impegnato….si parla molto e si ascolta poco! Per quello che mi riguarda a fare canzoni mi diverto! …e son di tutti i tipi (le canzoni) come di tutti i tipi sono! (io) (ah! ah!) Che cos’è una canzone…ma cosa vuoi che sia una canzone!" Poi Vasco ha seguito il suo percorso… la sua strada ma una certa ironia di fondo e’ sempre rimasta.

  2. Anto 17 settembre 2009 a 18:22 #

    @Brazir: carissimo… be leggendo questo che hai scritto tu, indubbiamente ci sono delle coincidenze… però ti dirò, io non riesco a fare il paragone. Vesco lo vedo troppo puntato sulla donna, sul sesso, sulla sbandatezza della vita…. non so, ammetto comunque la mia ingoranza sulle canzoni di vasco, non lo conosco molto quindi sono l’ultima a giudicare… però come dici tu giusto il Primo Vasco può essere leggermente paragonato a Rino…perchè non so se hai sentito le ultime canoni di Vasco quella in cui dice "mi piaci tu, mi piaci tu mi piaci solo tu… ma come te lo devo dire…" a parte il fatto che non è brutta ma Rino non aveva il modo esplicito di vasco, Rino diceva tutto e nulla, le sue sembrano parole appiccicate… cmq grazie del commentino 🙂 kiss

  3. Gloria 17 settembre 2009 a 19:04 #

    Ciao Anto..non mi ero fermata ancora nel tuo space e quale occasione migliore di un post su Rino..del resto io e lui siamo CALABRESI..condivido quello che hai appena scritto,io nn sarò intenditrice di Vasco,che tra l’altro poco tollero,ma certe assonanze non è che le noti,nè tantomeno le apporrei..Comunque:AUGURISSIMI per i tuoi -2!!Baci Gloria

  4. Carlo 17 settembre 2009 a 20:34 #

    Rino e Vasco possono avere una radice comune, ma sono due cose differenti…per periodo per estrazione sociale per temi distinti.Buona serata da Carlo.

  5. mamylella 17 settembre 2009 a 22:04 #

    belloooooooooooooooooooooooooooo….bravaaaaaaaaaaaaaaaaa…allora ben arrivato a vasco e se rino non c’è piu’ è sempre nel nostro cuore e orecchie…………….vasco è diventato un grande e deve ringraziare il nostro rino gaetano…………..sono due persone diverse ma dicono tante verità…rino prima , vasco adesso………….diversi ma FAVOLOSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII……BACIO.MAMY

  6. ѕнє ιѕ...... 18 settembre 2009 a 07:37 #

    ciao anto finalmente riesco a commentare un tuo intervento … XD………a mio parere non esiste nessuno come il poeta Rino… è veramente inimitabile !!!!!!SE MAI QUALCUNO CAPIRà SARà SENZ’ALTRO UN’ALTRO COME ME……….. ; )

  7. Anto 18 settembre 2009 a 21:55 #

    @ She is …. Rox, Gloria: ciao carissime ragazze che piacere ritrovarvi nel mio space 🙂 sperando bene per i prossimi 2, confermo che anche io di vasco non capisco molto per quanto alcune canzoni mi piacciono, ma personalmente non mi sarebbe mai balenata l’idea di paragonarlo a Rino, quindi quando ho letto l’ultima parte di questo libro sono effettivamente rimasta sbalordita… 🙂 un bacio ad entrambe e tornate presto a trovarmi!!!! @ Carlo e Mamy: effettivamente come dice brazir il primo vasco s’ispirava a rino ma poi le strade sono state completamente diverse… un bacio grande ad entrambi

  8. Paola 19 settembre 2009 a 07:02 #

    – 2 esami…. bravissima anto, tieni duro e sono sicura che studierai meglio ascoltando la musica di questo poeta…. mi stupisco ancora oggi come possano i ragazzi giovani e giovanissimi ascoltare la sua musica…. e non l’hanno conosciuto in vita…. io me lo ricordo…. e si capiva che avrebbe lasciato il segno….. in ogni caso…buonissimo fine settimana…..ti abbraccio!

  9. Fiorenero 25 settembre 2009 a 00:23 #

    …lo conosci Bugo…?forse è il solo ke ha raccolto lo spirito di Rino,la sua arguzia infinita e la sua sincera umanità…@§—

  10. Maria Gabriella 25 settembre 2009 a 21:17 #

    ciao…. io amo da morire rino gaetano e questo libro che tu scrivi ce l’ho e l’ho letto e riletto e ci sono tutte le foto più impensabili e belle che lui abbia fatto, nonchè le canzoni e la sua vita attraverso i racconti degli amici e del suo primo discografo……se vuoi condividere qualcosa con rino puoi contattarmi,…. baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: